Crea/Mostra Contenuto

Crea/Mostra Contenuto

Crea/Mostra Contenuto

Antipirateria

Che cos'è la pirateria?

La pirateria è la copia e/o distribuzione di software per uso personale e/o commerciale senza l'autorizzazione del proprietario del diritto d'autore. La pirateria del software è considerata un atto di violazione del diritto d'autore e come tale il contravventore può essere soggetto a conseguenze di carattere legale.

La pirateria dei software rappresenta un'attività costosa

Ogni anno gli effetti della pirateria dei software comportano la perdita di miliardi di euro di fatturato. Pirateria dei software equivale a perdita di denaro, perdita di posti di lavoro e competizione scorretta. Per combattere questa attività illegale, alcune compagnie devono destinare parte delle loro risorse alla tecnologia anti pirateria, rallentando in definitiva lo sviluppo di prodotti e servizi migliori. Altri falliscono, schiacciati dai prezzi dei grossi distributori a cui non riescono ad allinearsi. Denunciare i casi di pirateria significa far giocare tutti con le stesse regole e assicurare ai clienti prodotti affidabili.

Puoi contribuire a fermare questa attività illegale e dannosa. Sapere come riconoscere ed evitare un software illegale, e segnalare il sospetto di una violazione del diritto d'autore, aiuta a combattere la pirateria. Ti preghiamo quindi di scoprire di più su questa attività illegale e agire.

Come riconoscere software piratati

Ci sono diversi modi per riconoscere le copie illegali. Spesso il prodotto contraffatto è inferiore per qualità, ma potenzialmente può anche contenere elementi dannosi per il tuo computer. I criteri principali da seguire sono:

Un prodotto di Rosetta Stone:

  • Non è mai su CD o DVD
  • Non contiente la denominazione "Pro" o "Professional Edition" in nessuna lingua
  • Riporta sempre la dicitura EULA (End User License Agreement) specificando l'acquisto di una licenza
  • Non è venduto o pubblicato in edizioni multilingue
  • Non ha errori di scrittura sulla confezione del software
  • Non è venduto o pubblicato in nessuna versione che faccia riferimento a un software "craccato"
  • È venduto attraverso l'accesso online al sito e non come programma o applicazione scaricabile

Questa è solo una lista dei criteri principali da seguire, ma potrebbero esserci altri tipi di contraffazione. Se hai qualche dubbio non esitare a contattarci.

Conseguenze della pirateria

Piratare software equivale a rubare. Se un utente o un'azienda viene colto a copiare e/o distribuire copie illegali di software, è passibile di azioni civili e penali. Se il proprietario del software decide di intentare causa all'utente o all'azienda, può imporre il blocco immediato dell'utilizzo o della distribuzione del suo software e chiedere il risarcimento dei danni. Il proprietario del software può quindi scegliere tra il risarcimento, che comprende il valore monetario perduto a causa della violazione e qualsiasi eventuale mancato profitto attribuibile alla violazione stessa, e i danni legali, che possono arrivare a milioni di euro nei casi di premeditazione. Inoltre, la giustizia può avviare procedimenti penali per violazione del diritto d'autore. In caso di condanna, i trasgressori possono subire ammende che arrivano a migliaia di euro e/o essere condannati alla reclusione fino a cinque anni.

Oltre agli aspetti legali, gli utenti di software copiato o contraffatto possono subire altre conseguenze:

Impossibilità di accedere agli upgrade del software offerti agli utenti con licenza

  • Esposizione a virus del software, dischi danneggiati o software difettoso
  • Documentazione del prodotto inadeguata o assente
  • Assenza di garanzie
  • Mancanza di supporto techico
  • Impossibilità di accedere agli upgrade del software offerti agli utenti con licenza

Informazioni di ABC-7 sui siti Web non affidabili

Michael Wu, Responsabile Affari Legali di Rosetta Stone e un rappresentate dell'ICE Homeland Security Investigations sono ospiti del programma 7 On Your Side per discutere dei siti web inaffidabili e dare suggerimenti sulla sicurezza per i consumatori.

Il presidente del consiglio di amministrazione di Rosetta Stone Tom Adams è ospite del programma Today Show per discutere in che modo sofisticati siti web inaffidabili frodino i consumatori e vendano prodotti Rosetta Stone contraffatti acquistando spazi pubblicitari su siti web popolari.

Per contribuire alla tutela dei clienti e salvaguardare i propri diritti di proprietà intellettuale, Rosetta Stone® svolge un costante lavoro di indagine e adotta misure adeguate per fermare i casi di pirateria.

antipirateria

UK Headquarters:
Rosetta Stone (UK) Ltd
55 New Oxford Street
London, WC1A 1BS
United Kingdom

Mailing Address:
Enforcement
Rosetta Stone (UK) Ltd
55 New Oxford Street
London, WC1A 1BS
United Kingdom

Phone:
+44 (0)207 010 8830

Fax:
+44 (0)207 010 8831

E-mail:
piracy@rosettastone.co.uk

Crea/Mostra Contenuto

X <--! -->

Sei stato indirizzato su questo sito perché Tell Me More fa ora parte del Gruppo Rosetta Stone.

Dal livello base fino al livello avanzato,
Rosetta Stone ti offre tutti gli strumenti
che servono ad imparare a parlare correttamente
una nuova lingua.

Se sei già cliente Tell Me More,
il nostro servizio di
assistenza clienti resta attivo.
Chiama il Numero 800-931 588.